Ambienti e siti naturali del Veneto

 

La topografia del Veneto favorisce la presenza nella Regione di diverse tipologie ambientali; infatti, nel raggio di circa duecento chilometri, è possibile passare dalle zone umide lagunari all’areale gardesano e la fascia pedemontana con le sue delicate zone di risorgiva. A cornice di tutto ciò, aree alpine di straordinaria bellezza e biodiversità.

Svasso maggiore (Podiceps cristatus), lago di Garda, Ph. Nicola Baruffaldi

Prime luci del giorno nella pianura veronese, Ph. Massimo Samaritani

Le Prealpi Venete viste dal Bellunese, Ph. Pierluigi Rizzato

Pettirosso (Erithacus rubecula) in un giardino urbano, Ph. Laura Sartor